• Barbara Fabbroni

E' davvero innamorato?


Mi ama? Non mi ama? Come posso saperlo? Come faccio a capirlo se è amore?Domande queste che rimbombano nella testa di chiunque ami l’altro senza sapere se è davvero corrisposta. Generalmente invadono la mente dopo i primi mesi della relazione e prendono sempre più corpo con il tempo che passa.Non è poi così scontato comprendere se davvero l’altro è preso e innamorato, soprattutto se l’ha mai dichiarato esplicitamente. Infatti, in queste relazioni è frequente che uno dei due abbia bisogno di continue rassicurazioni, tanto da invadere con continue richieste di conferme sul sentimento provato.“Mi vuoi bene?”“Stai bene con me?”“Mi ami?”“Sei felice?”Sono alcune tra le tante domande che sorgono all’interno di tutte quelle relazioni in cui uno dei due non è solito esprimere il proprio sentire. Il più delle volte è facile sentirsi rispondere: L’amore si dimostra con i fatti!Non c’è affermazione più vera, tuttavia qualche volta c’è anche il bisogno di sentirselo dire un piccolo “ti voglio bene”, “sei importante per me” “ti amo”.Tante volte mi viene chiesto: “dottoressa come posso capire se mi ama davvero?”.Domanda importante e di difficile risposta. Diciamo che ci sono alcuni aspetti che possono lasciar pensare che l’altro è innamorato. Sono piccoli segnali, comportamenti che possono sembrare scontati, che sono indice di un sentimento molto più profondo dell’attrazione fisica o della “cotta”. Sono segnali che quel sentimento è l’amore.Possiamo così raggrupparli:Stabilità nel sentimentoResta vicino difronte a qualsiasi situazione difficileTrascorre più tempo che può in tua compagniaTi racconta del suo amore per te guardandoti negli occhi senza aver bisogno delle paroleTi chiama spesso quando non è con teTi bacia, ti coccola, si perde nel tuo sguardo, ti ascolta con attenzione quando gli parli.Ti fa regali che sa bene ti piacciono e li desideriÈ impaziente di vederti dopo un distacco lungoVuole renderti felice a ogni costoÈ sinceroTi racconta sempre tutto della sua vitaTi concede una giusta libertà anche se ti mostra la voglia di stare con teTi mette al suo stesso livelloTi stima tantissimoÈ orgoglioso di te e di quello che faiVuole sempre il tuo parereSei il suo porto sicuroTi protegge difronte all’attacco degli altriTi stimola e ti sostieneTi cerca di notte, ha bisogno della tua vicinanzaSe nel vostro rapporto tra questi punti ce ne sono alcuni (almeno 6/7) potete essere sicuri che c’è amore nella vostra relazione di coppia.


0 visualizzazioni