• Barbara Fabbroni

Coach in Love


Coach in love racconta la storia di Mia Meloni che cerca di costruirsi una professione nonostante le difficoltà che incontra. Si è sempre mantenuta facendo lavori di ogni tipo. Un giorno s’imbatte in un libro. L’incontro casuale con questa lettura le cambierà la vita. Organizzerà il suo lavoro prendendo spunto da questa lettura. La sua storia di vita s’intreccia anche con quella delle sue tre amiche: Lavinia, Sole, Giorgia. Il suo lavoro di Love coach la porta a incontrare molte persone. Diventa la Cupida dell’amore. In poco tempo ha successo nella sua vita lavorativa. L’unico anello dissonante è la sua vita affettiva. Nonostante riesca a far innamorare molte persone lei ancora non ha trovato l’amore. S’intrattiene in chat con un amico cui confida e affida pezzi importanti della sua vita così come fa anche lui. Un’amicizia che si trasforma piano piano in un vero sentimento. Un giorno è contattata da un cliente. È un giovane nobile che vuole conquistare una donna di cui conosce pochissime cose, conosciuta nel mondo della chat. Mia si adopera per aiutarlo. Passa con lui interi fine settimana per costruire un percorso verso l’amore. Accade l’imprevisto. Jacopo, il giovane nobile, s’innamora di Mia. Non ha più interesse a incontrare la donna della chat. Dichiara a Mia i suoi sentimenti. Mia nel frattempo scopre una beffa del destino. L’uomo con cui da mesi ha una costante conversazione in chat è il suo cliente Jacopo.

È una storia fresca, divertente, riflessiva che accompagnerà il lettore fino alla fine del romanzo, quando Mia e Jacopo decideranno, nonostante la strana coincidenza tra la chat e il mondo reale, di dare una chance al forte sentimento che entrambi provano l’uno per l’altro.


0 visualizzazioni