• Barbara Fabbroni

Bill Cunningham


Bill Cunningham, uno dei più famosi fotografi di moda americani. Per 40 anni ha realizzato fotografie di moda e commentato le nuove tendenze delle passerelle e delle strade per il New York Times. È stato il primo a parlare di stilisti come Azzedine Alaïa e Jean Paul Gaultier negli Stati Uniti. Un simbolo della città di New York. Cunningham frequentava le sfilate. Le cene di gala. Le strade di New York, dove fotografava chiunque indossasse qualcosa di bello che si notasse in mezzo alla folla. Diceva: «le migliori sfilate sono quelle che si vedono sulla strada». Carattere schivo. Viveva in modo isolato. Anna Wintour, direttrice di Vogue, di lui ha detto: «Ci vestiamo sempre pensando a Bill».

Alla sua morte, Karl Lagerfeld, direttore creativo di Chanel, scrive: «Povero Bill. Ci mancherà. Ora cosa succederà al suo incredibile archivio?».


7 visualizzazioni