• Barbara Fabbroni (On Novella2000)

Intimità da numeri uno


“Siamo la coppia più bella del mondo e ci dispiace per gli altri che sono tristi e sono tristi perché non sanno più cos'è l'amor! Il vero amore” (A. Celentano, 1968).

Beh, si! Forse il problema è proprio questo: non sappiamo più cos’è il vero amore?

Tant’è che molte coppie saltano lasciando solo macerie di quello che sembrava la vera favola. Non sempre per fortuna è così. Ci sono coppie che nonostante entrambi siano personaggi di alto spessore riescono a convivere insieme in perfetta stabilità rispettando gli spazi e i ruoli di ciascuno. Non c’è prevaricazione, invidia, gelosia. Bensì è un omogenizzato profumato di spazi e tempi co-condivisi e ben gestiti.

Pensiamo a George Clooney e la bella Amal.

Lui: ricco, famoso, bello, desiderio di molte donne.

Lei: ricca, famosa, influente, bella, impegnata per i diritti di tutti e l’uguaglianza.

Una delle coppie più invidiate del jet set internazionale. Si! Proprio loro. Entrambi ricchi, famosi, belli e impegnati.

Non si rispecchiano nella solita frase: “lei ha accalappiato l’attore bello, ricco e famoso” oppure “a lei serviva un tipo famoso per entrare nel jet set internazionale e si è gattonata l’attore americano famoso in tutto il mondo”.

Eppure, tra di loro, l’equilibrio è perfetto. Come una dolce sinfonia rispetta i tempi di ognuno e coordina uscite mondane, dove entrambi abitano il posto cui compete.

Un incontro il loro che ha spiazzato le malelingue fino a vederli felicemente sposati e genitori di due splendidi gemellini.

Una vita impeccabile.

Lui perfetto gentiluomo. Lei creatura raffinata e al tempo stesso determinata.

Una vita, la loro, giocata tra i flash dei fotografi, le copertine patinate dei magazine, gli eventi più glamour. Insomma un palcoscenico dove entrambi sono protagonisti.

Tutto nella loro vita è impeccabile.

Tra di loro non c’è mai nulla di goffo che faccia pensare ai pasticci consolanti alla Bridget Jones.

Bisogna arrendersi di fronte all’evidenza! Su di loro non è possibile malignare. Non lasciano spazio ai pettegolezzi anzi la loro vita sembra ben orchestrata da lasciare a entrambi la celebrità che meritano.

Pur sforzandoci non riusciremo a trovare alcuna nota stonata. È tutto cucito in una sinfonia delicata che penetra l’immaginario di tutti.

Quanti di voi hanno sognato a occhi aperti pensando alla loro vita? Quanti si sono imbarcati nel web alla ricerca di notizie che li riguarda? Quante copertine hanno occupato mostrando la loro intesa?

Ciò che emerge dalla loro vita insieme è l’amore per l’amore. Un amore che si è mostrato anche al Royal Wedding, dove Amal ha catturato lo sguardo di tutti mentre camminava a fianco di George.

Accade che la Principessa di Hollywood incontri il Principe di un piccolo Regno incastonato in Europa, così come nelle favole vivranno felici e contenti pur attraversando un primo momento di instabilità dovuta a due vite completamente differenti. Poi, l’amore, il tempo, la voglia di condividere la propria vita insieme li renderà l’uno incastonato nell’altro. Una coppia che diventerà un esempio. È il caso di Grace Kelly e Ranieri di Monaco.

Che dire di David Beckham e l’ex Spice Girl Victoria?

Il loro matrimonio dura dal 1997 con alti e bassi ma pur sempre l’uno al fianco dell’altra. Quattro figli. Una valanga di pubblicità. Due vite famose vissute sotto i riflettori di tutto il mondo. Copertine di magazine. Linee di moda. Il tutto ben amalgamato in una fusione perfetta di tempi e ruoli. Possiamo considerarla la coppia più glamour dello star system.

In Italia l’amore non è da meno.

Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini. Famosi. Belli. Innamorati. Una coppia inossidabile anche professionalmente. Quattro figli. Progetti che si legano l’uno all’altra. Lei scrive romanzi. Lui li mette in scena creando una nuova opera d’arte. Due vite che si innestano l’una nell’altra germogliando i frutti del Noi.

Eh si perché una coppia vera è quella che si ritrova nel Noi. Solo in quello spazio tra me e te è possibile creare l’algoritmo perfetto che porti a percorre il viaggio nella vita insieme.

Noi abitanti dell’epoca di internet siamo abituati a vedere spalmato nei Social l’amore. Tra un post e l’altro, una frase romantica e una dedica mozzafiato, una dichiarazione di matrimonio e un anello di fidanzamento si gioca la relazione nello spartiacque dell’esserci sotto lo sguardo attento dell’altro di là da uno schermo.

Pensate alla coppia più seguita dei Social: Fedez e Ferragni, per il popolo della rete “i Ferragniz”, un po’ come fu per i “Brangelina”.

Con loro altre coppie famose si raccontano, si postano, si amano, si mostrano. L’amore è diventato un racconto che ricorda gli scatti dei fotoromanzi anni ’80.

Eh si perché la storia la guardiamo su Instagram, scatto dopo scatto, frase dopo frase, faccina dopo faccina.

Che dire di Matteo Salvini ed Elisa Isoardi? Nonostante le crisi e la piccola divagazione di lei a Ibiza, sono innamorati e felici. Almeno così appare dalle immagini che riempiono i magazine e i profili Social (soprattutto di lei).

Elisa, mentre lui era impegnato per la formazione del nuovo Governo, gli dedica una frase d’amore su Instagram. La conduttrice, nonostante gli impegni televisivi, non manca di sostenere il suo compagno impegnato politicamente.

Si vedono poco ma quando riescono a ritagliarsi spazi per loro, vivono momenti sereni, come la fuga a Ischia, fra baci e coccole.

Dopo la vacanza Elisa e Matteo sono tornati ai rispettivi lavori anche se lei non manca di comunicare il suo amore attraverso frasi postate su Instagram.

Lo stesso si può dire per Belen e Iannone che nonostante le crisi presunte restano una coppia che fa molto parlare di sé.

Volano a Ibiza e la presunta turbolenza si trasforma in una vacanza bollente e passionale. Eppure dopo quasi un mese di lontananza dai Social, Belen e Andrea Iannone volano a Ibiza, tutto sembra spazzato via. Tra il pilota e la showgirl argentina il sereno è di nuovo tornato. L’estate si preannuncia davvero bollente! Naturalmente sempre sotto gli sguardi attenti della mamma di lei.

Vicini vicini nonostante la lontananza. Sembra questa l’ultima tendenza dell’amore tra i Vip.

È possibile che la coppia tra due persone influenti sia felice e in armonia?

Entrambi possono mantenere la propria visibilità senza fare un passo indietro per non oscurare il palcoscenico all’altro? Oppure ci si può facilmente ritrovare come Carlo d’Inghilterra e Diana, lui oscurato dalla visibilità di lei, Principessa del Popolo, amata e passata alla storia?

Tant’è che Carlo si è ritagliato un posto all’ombra di donne influenti come l’ex moglie Diana e sua madre, la Regina ElisabettaII.

William ha rimediato salvando l’immagine Reale sposando Kate che si è rivelata la compagna perfetta per un futuro Monarca. Lei non oscura l’immagine di William anzi l’arricchisce e la completa. Entrambi si coniugano e declinano all’interno di un ventaglio ben assortito di modernità e tradizione. Ne emerge un equilibrio assoluto, senza incrinature e sbavature.

L’equilibrio in un rapporto di coppia è essenziale soprattutto se entrambi sono figure significative e popolari. La stabilità permette di affrontare con forza le instabilità che la vita nel suo andare può presentare.

Possiamo evidenziare alcuni punti significativi da tener presente nel rapporto di coppia.

Mai abbandonare gli amici – Gli amici storici sono parte essenziale della propria vita e non bisogna permettere mai a nessuno di farceli allontanare.

Mai rinunciare ai propri sogni – In una coppia che ben funzioni non bisogna scegliere tra carriera e amore. Entrambi possono essere ben gestiti. Una coppia felice è fatta da due persone che crescono nei loro interessi e nelle loro passioni senza farsi fermare da nessuno.

Mai fare del sesso che non vi piace – L’intimità è una parte importante all’interno di una coppia. Entrambi devono partecipare attivamente esprimendo i propri desideri senza obbligare l’altro. Se la vostra metà vi ama davvero, non vi imporrà nulla che non vi piaccia. La sessualità di coppia è un’esperienza da scoprire e condividere insieme con i giusti tempi.

Mai abbassare i vostri standard – È fondamentale rimanere sempre se stessi senza farsi manipolare o omologare all’altro.

Mai cambiare per compiacere anche solo se fosse l’abbigliamento - L'amore si costruisce insieme, anche nei gusti differenti.

Fare progetti insieme co-condivisi - La casa è di entrambi. Entrambi dobbiamo contribuire all’insieme del vivere quotidiano fatto di cose semplici e complesse.

Ama il tuo corpo non omologarlo per compiacere - Migliorati, ma non perché ti senti obbligata solo se lo desideri per te stessa. Se lui ama il biondo ma tu sei castana, e ti piaci così, perché dovresti cambiare? L’apparenza non aiuta a percorrere un lungo percorso insieme.

Mai fingere di essere qualcuno che non sei – Non recitare, prima o poi la maschera cade ed emerge la tua vera natura. Chi ti ama veramente ti mette al primo posto sempre.

Sii autonoma nelle tue decisioni – Non lasciare che decida sempre lui. decidi assieme a lui per tutto quello che riguarda il vostro vivere insieme.

L’intimità – L’importante è essere partecipi e attivi alla stessa maniera. Mai lasciarsi trasportare passivamente. La sessualità non è passività ma partecipazione condivisa.

Sposarsi? – Fallo solo se lo vuoi veramente e se la persona con cui vuoi farlo è davvero importante per te.

Molte coppie entrano in crisi perché non vengono rispettati gli spazi di entrambi. Anzi o l’uno o l’altra si modellano al volere del più forte per paura di perderlo. Così ci si imbarca in un viaggio ai confini di sé dove si perde il contatto con la propria essenza.

Ma che cos’è lo spazio all'interno della coppia?

È il “momento solo per sé stessi” che non necessariamente deve essere vissuto lontano da casa ma può essere un ritaglio di tempo, dove il contatto con se stessi riequilibra il corpo e lo spirito.

Il modo per stare bene insieme c'è. Servono alcuni punti fermi, come:

  • la conoscenza di se stessi,

  • la conoscenza dell’altro/a,

  • la lealtà,

  • la fermezza,

  • l’autenticità,

  • la disponibilità all’incontro,

  • la chiarezza.

Tutto ciò si rende possibile solo se c’è un dialogo costante col partner.

Motto: il rispetto del tempo è lo spartiacque per la felicità nella relazione di coppia.


0 visualizzazioni