Love in the City

Io sono ancora qua ... eh già


Non solo giovani e giovanissime influencers, è arrivato il momento delle over 60. Il tempo della “Greynassance” sta facendo impazzire la rete, i Social e soprattutto Instagram.

Le influencers over 60 hanno migliaia di follower, firmano contratti pubblicitari, tengono tutorial, sperimentano outfit, creano uno stile da seguire, sono invitate agli eventi più glamour, alcune sfilano in passerella per le Maison più importanti del pianeta e finiscono fotografate nei Magazine più importanti del pianeta. Nella società 2.0 è il tempo delle “over”, siamo nell’epoca dove le “nonnine” fanno le scarpe ai nipoti e si mostrano con disinvoltura spopolando. Sono loro le blogger del momento. Un fenomeno che va ben oltre il web, che sta diventando un vero e proprio fenomeno sociale.

Tanto che possiamo affermare senza alcun problema che: “Il mondo è in mano alle sessantenni”.

Basta pensare alla Première Femme francese Madame Brigitte Macron, senza dubbio un esempio di come è importante non arrendersi all’età che passa.

Le nuove blogger over 60 sono delle vere e proprie regine di Instagram, seguite da una spropositata e variegata quantità di utenti. La loro età ruota dai 60 ai 90 anni, sono ironiche, intelligenti, simpatiche, sempre pronte a incamminarsi verso nuove sfide. L’età, per loro, non è assolutamente un problema anzi una bella risorsa!

Le Instagrands non sono mai eccessive, grandi professioniste, donne affermate nel mercato del lavoro, con una grande capacità di raccontarsi al loro pubblico.

Come sostiene Baddie Winkle, 90 anni suonati, di professione influencer: “Non si è mai troppo vecchi per andare alle feste”. Lei ama i colori accesi, il make-up estroso e la musica. La sua energia vitale ha contagiato la rete tanto da avere la bellezza più di quattro milioni di follower su Instagram.

Una cosa è certa, Baddie Winkle, non può vantare il fascino della freschezza giovanile delle star della rete, tuttavia Baddie è diventata famosissima in tutto il mondo. Ogni suo post è coperto da migliaia di like, da commenti che la stimolano nella sua professione di blogger.

Anche l’Italia ha le sue influencers agée.

Licia Fertz, la superlativa Nonna Lucia, 90 anni, conta quasi 84mila follower. Un’avventura mediatica iniziata nel 2015 adora selfie e rossetti, così decide di postare una serie di foto scherzose che in poco tempo diventano virali. La mitica Nonna Licia ha posato semi nuda per un calendario, è diventata protagonista di una copertina della rivista Rolling Stone e ha messo all'asta una serie di foto. Di recente è approdata anche su Tik Tok, una nuova piattaforma mediatica molto amata dai giovanissimi. Lei è in prima linea con uno stuolo di seguaci. Non poteva che essere così data la sua instancabile voglia di vivere, la sua capacità ironica di gestire la vita.

Non è da meno Elena Dalla Ricca, 96 anni, di Bolzano Vicentino. Lei nella page di Facebook insegna a cucinare le ricette della tradizione. Vanta più di duemila follower, interagisce con loro direttamente, usando pc e smartphone come fosse una nativa digitale.

La nostra straordinaria Isabella Rossellini “licenziata” a 40 anni da Lancôme è tornata in questo ultimo periodo a essere nuovamente fotografata nelle sue campagne pubblicitarie. Lei adesso è quello che si dice uno straordinario over 60! Dopo 25 anni, eccola ancora determinata e bellissima.

Isabella è il simbolo della donna “libera di invecchiare” che non teme le sue rughe, anzi ne va fiera.

Le famose over 60 che hanno successo sono davvero tante: da Corinne Cléry a Goldie Hawn, da Sonia Braga a Angelica Houston, da Isabelle Huppert a Sharon Stone e Meryl Streep, un’intera generazione mantiene barra a dritta senza alcun cedimento.

La rinascita “grigia” parte dal 2015 quando le Maison francesi del lusso come Céline e Saint Laurent scelgono per le loro campagne pubblicitarie volti non più giovani come: Joan Didion e Joni Mitchell. Da lì la strada si è spalancata tanto che oggi abbiamo un nutrito numero di personaggi molto over.

Tutto questo come si spiega?

Le signore over 60 si curano decisamente di più, hanno voglia di vivere, desiderano sperimentare nuovi percorsi e non si arrendono all’età che passa bensì cercano nuovi stimoli e nuove avventure.

La grande lezione arriva da un personaggio iconico che ancora detta legge nel mondo non solo del fashion ma anche nei Social. Iris Apfel, lei con i suoi maxi-occhiali, i suoi strepitosi bijoux, la sua capacità di indossare colori vivaci è la decana assoluta delle blogger di ogni età, anche per il suo incredibile bagaglio di vita. Vanta quasi un milione di follower su Instagram.

La maggior parte delle influencer senior è seguitissima anche nella fascia fra 25 e 35 anni. Dimostrando che non è mai troppo tardi per realizzare il proprio sogno.

I brand di fashion e beauty, infatti, intuendo il potenziale di questa fascia d’età non si sono lasciati passare sotto il naso l’opportunità di prenderle come testimonial delle loro campagne.

Anche le “sciure” (le signore milanesi) over 60 stanno conquistando migliaia di follower con i propri scatti. Il loro profilo Instagram è davvero divertente e interessante. Sono signore eleganti, di classe, tanto da riuscire a tenere testa alle Influencer più seguite.

L’account Instagram “Sciuragram” è uno dei più popolari in Italia.

Il successo ottenuto dalle fashion blogger over 60 sembra risiedere proprio nella voglia di far cadere il pregiudizio che dopo una certa età bisogna ritirarsi dalla vita. Loro non si accomodano nella sedia a dondolo facendo la maglia e preparando squisite torte ai nipotini, così sono riuscite a tirare fuori la loro voglia di vivere e dettano seriamente legge alle più giovani.

Tutto questo è un grande insegnamento, la vita è un’esperienza straordinario e ogni età, se vissuta con intelligenza e ironia, ha la sua meravigliosa piattaforma di soddisfazione, successo e realizzazione. Parola d’ordine: mai rinunciare a vivere, l’età è solo un piccolo dettaglio!


  • Instagram Social Icon
FOLLOW ME
  • Black Instagram Icon
SEARCH BY TAGS
Non ci sono ancora tag.
FEATURED POSTS
ARCHIVE